Crea sito

Vampate in Menopausa

 

 

Lavorare, mangiare, bere, dormire, amare: tutto deve essere misurato

Ippocrate
 

Vampate in Menopausa: cosa sono e cosa possiamo fare.

Le vampate o “caldane”, consistono in un’improvvisa e imprevedibile sensazione di calore al viso, al collo, e al petto, che dura solitamente pochi minuti, accompagnate da sudorazione, e qualche volta anche da palpitazioni e mal di testa. Si possono ripetere più volte, nell’arco della giornata, ma anche di notte, causando così anche problemi di  insonnia
Sono dei disturbi che spesso riescono a turbare la serenità e la tranquillità, di molte di voi, che avete una vita intensa e ricca di impegni, sia di tipo lavorativo, che familiare, e per questo motivo, vorrei darvi qualche consiglio pratico che può esservi utile per riuscire ad affrontarli con serenità.
 

Vampate e Sudorazioni notturne: Alimentazione quanto è importante?

Secondo un recentissimo studio effettuato da scienziati australiani e pubblicato sulla rivista scientifica American Journal of Nutrition, il tipo di alimentazione può aiutare a prevenire e a ridurre quei fastidiosissimi disturbi che alcune di voi possono avere in menopausa: le vampate e le sudorazioni notturne…. 

Meno grassi, più fibre nella dieta e perdi peso, per combattere le vampate in Menopausa

Per combattere le vampate e le sudorazioni notturne in menopausa, secondo uno studio scientifico pubblicato sulla rivista Menopause Journal, effettuato su più di 17.000 donne in menopausa, bisogna:


1)  Dimagrire se si è in sovrappeso
2)  Ridurre i grassi nella dieta
3)  Aumentare la quota di fibre (pane, pasta integrale, ecc.)
4)  Mangiare più verdura e frutta…


 

Vampate, sudorazioni notturne, umore instabile: ci vuole un Allenamento Aerobico!

Secondo questo studio scientifico pubblicato sulla rivista “Menopause”, una soluzione per le vampate le sudorazioni notturne e le variazioni dell’umore, l’irritabilità, esiste: l’allenamento aerobico.


L’allenamento aerobico prevede una serie di attività che possono essere svolte all’aperto come il footing, il ciclismo, la corsa, lo sci di fondo, o in palestra come la ginnastica aerobica, lo spinning, la danza, il nuoto.


E’ un tipo di allenamento che rappresenta inoltre il più efficace metodo per dimagrire, altro vantaggio per la menopausa, in cui a causa del rallentamento del metabolismo si tende facilmente ad aumentare di peso.


Il nuoto in particolare è l’allenamento più equilibrato in quanto coinvolge tutti i principali gruppi muscolari, senza sovraccarico del peso corporeo sulle articolazioni.


Ma anche camminare velocemente per almeno 30-40 minuti al giorno, può rappresentare un'ottima opzione per chi non ha tempo o soldi, visti i tempi di crisi, per andare in palestra….